Presentazione del corso di pittura sumi-e (pittura ad inchiostro di china)

Lunedì 09 ottobre 2017 – ore 18,00

diretto dal monaco zen Raf Chigyo Ianzano

“Un vecchio adagio afferma che quanti sono versati nella pittura vivranno più a lungo, perché la vita creata per mezzo del tocco del pennello rafforza la vita stessa” Un semplice pennello, una tavoletta di china, una pietra e un foglio di carta di riso, concentrando l’attenzione sul momento presente, questo modo di dipingere può risvegliare in colui che la pratica la creatività.

INFO: Associazione Culturale PROVA e RIPROVA via Digione, 9 – 10143 Torino
Tel. 011743818 cell- 3281254681 email:  prova@arpnet.it

Breve descrizione dell’attività del corso di pittura sumi-e

Il Sumi-e,  è un metodo di pittura basato inizialmente sull’apprendimento pratico a diretto contatto con il maestro dipingendo i suoi modelli oppure modelli presi dai trattati classici.
Nel “sumi-e” non è essenziale la bravura o la perfezione tecnica o il talento; tutti possono imparare purchè seguano lo spirito dell’istruttore  le sue indicazioni basate sull’intuizione.
Tutti gli allievi lavorano in una atmosfera di calma, silenzio e concentrazione naturale. Non c’è competizione ma solo un lavoro paziente di ripetizione e di affinamento della sensibilità.
Approfondire il proprio segno espressivo e fluidità del gesto come fosse l’emanazione del nostro stesso corpo a produrre un fiore, una roccia, un bambù.

Comments are closed.