GIOCHIAMO CON LA CARTA

Carte alla colla e legatura alla veneziana

 

 

 

Un tempo, i rilegatori preparavano essi stessi le carte decorate per le legature ordinarie, usando tecniche semplici ma di grande effetto. La più comune è la cosiddetta carta alla colla che consiste nell’applicare sulla carta un denso strato di colla in cui è stato sciolto un colorante; prima che la colla asciughi, può essere parzialmente asportata con vari accessori, ottenendo molti tipi di motivi. Nota fin dal XVI secolo in Francia, continua ad essere usata ancora oggi, anche se alla colla d’amido spesso si è sostituita la metilcellulosa.

 

La carta così preparata veniva poi utilizzata per ricoprire le copertine delle legature in mezza pelle o mezza tela o per realizzare una tipo di rilegatura elegante ma molto semplice, la legatura alla veneziana o alla rustica. Realizzata integralmente in carta, dopo la cucitura (tradizionalmente su bindelle di pelle, oggi su corda o ramie) era incassata in una copertina di cartoncino morbido, che poteva essere lasciata così o elegantemente ricoperta con carte decorate (marmorizzate, xilografate, o, appunto, alla colla).

 
 

Nel seminario uniremo le due tecniche per realizzare un quaderno personalizzato. Al mattino, verrà mostrata la tecnica della carta alla colla e i partecipanti potranno sperimentare molte soluzioni diverse usando le loro stesse mani, stracci, spugne, pettini, rulli, forchette e quant’altro suggerisce la fantasia per realizzare carte decorate antiche e allo stesso tempo modernissime.

Nel pomeriggio verrà mostrata la tecnica della legatura alla veneziana, e ciascun partecipante realizzerà un quaderno cucito su bandelle di ramie che sarà incassato in una copertina di cartoncino, per essere ricoperto con una delle carte realizzate il mattino.

 

ORARIO E ISCRIZIONI

Il seminario si terrà nella nostra sede di via Digione 9, Torino, con la seguente articolazione:

Sabato 2 novembre, ore 9-13 (mattino) e 14.00-18.00 (pomeriggio)

È richiesta l’iscrizione all’Associazione Prova e Riprova (16 euro)

Iscrizione al seminario entro il 26 ottobre.

Tutto il materiale è fornito da noi, compreso i fogli già piegati per la realizzazione del quaderno. In alternativa è possibile legare un proprio libro (di dimensioni da piccole a medie), ma in tal caso dovrà essere già restaurato e pronto per la cucitura.